Il prossimo Dacia Duster sarà elettrico

Ci sono novità in vista per la prossima versione del Dacia Duster, ma i tempi in cui queste novità saranno svelate non sono immediati: si parla di una messa in commercio nel 2024 per il Duster elettrico.

Uno dei SUV di maggior successo degli ultimi anni (aiutato dal suo prezzo accessibile) seguirà infatti la stessa linea tracciata per la gamma di Renault, di cui ha parlato De Meo qualche mese fa. La casa francese infatti vuole andare all-in sulla trazione elettrica e l’azienda rumena si adeguerà, come ha spiegato il product manager di Dacia Julien Ferry.

Duster nuovo, concetto vecchio

L’idea però è che il nuovo Dacia Duster mantenga le stesse caratteristiche a cui siamo abituati: dovrà infatti offrire un ottimo rapporto prezzo/prestazioni, rimanendo un’auto semplice che sia in grado di muoversi con facilità nel fuoristrada. Ricordiamo che il Duster è probabilmente il fuoristrada 4×4 più economico sul mercato, e il fatto che il dirigente Dacia abbia deciso di mettere in evidenza questo aspetto tranquillizza.
Sarà interessante scoprire su che piattaforma sarà costruito il nuovo SUV nella sua versione a trazione integrale, se verrà usata la CMF-BEV di nuova concezione o qualche altra.

Quella qui sopra è la Dacia Spring Electric, auto molto economica presentata di recente da Dacia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *